Un accordo sulla mia testa


Questo è il frontespizio del documento formale che mi ha fatto capire che dovevo cambiare strategia.
Qua si parla esattamente delle aree dove sorge la Cascina e come vedete il suo destino è segnato. In burocratese stretto si dice che a poca distanza dalle stalle verrà su un muro di cemento e poi sono sicuro che gli abitanti si lamenteranno dell’odore e addio stalle, vacche e vitelli.

Mi è sorto spontaneo chiedermi se anche la storia della via Gluck era partita con una delibera uguale a questa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...