Stati Generali del Parco Agricolo Sud Milano: il Parco di Expo 2015

il

Il Presidente del Parco Agricolo Sud Milano

On Guido Podestà

ha il piacere di invitarVi alla presentazione degli

“Stati Generali del Parco Agricolo Sud Milano: il Parco di Expo 2015”

SABATO 26 OTTOBRE 2013 ORE 10.30 – 12.30 (segue aperitivo contadino)

Abbazia di Chiaravalle -via Sant’Arialdo 102, Milano (linea Atm 77)

Intervengono:

  • On. Guido Podestà -Presidente della Provincia e del Parco Agricolo Sud Milano
  • Luca Agnelli – Assessore Agricoltura e Parchi Provincia di Milano
  • Franco De Angelis – Assessore Pianificazione del Territorio Provincia di Milano
  • Cristina Stancari – Assessore Ambiente, Sport e Tempo Libero Provincia di Milano
  • Ada Lucia De Cesaris – Vice Sindaco di Milano con deleghe Agricoltura e Urbanistica
  • Andrea Checci – Sindaco di San Donato e Presidente Sindaci Parco Agricolo Sud Milano

Abbazia di Chiaravalle

Gli “Stati Generali del Parco Agricolo Sud : il Parco di Expo 2015” costituiscono uno strumento per la definizione di nuovi indirizzi attraverso la costruzione di un percorso condiviso finalizzato a valorizzare il ruolo dell’agricoltura, alla tutela della sua cintura verde, al paesaggio rurale, alla biodiversità e alla centralità di tutti questi temi rispetto a -e oltre- Expo 2015.

Gli “Stati Generali del Parco Agricolo Sud Milano: il Parco di EXPO 2015“, saranno l’occasione per rilanciare le potenzialità del più importante parco agricolo d’Europa . In un confronto aperto con tutti gli stakeholders verranno affrontati diversi temi, quali: nuova agricoltura, biodiversità e patrimonio culturale, fruizione turistica, pianificazione territoriale e tutela del paesaggio.

Il Parco Agricolo Sud Milano, l’area che, più di ogni altra, rappresenta la Milano che nutre se stessa e il pianeta, interessa quasi il 50% del territorio della Provincia di Milano e rappresenta un enorme valore data la presenza di un sistema agricolo altamente produttivo, risorse naturali, culturali e paesaggistiche. All’interno dei 61 comuni del Parco vi sono numerose opportunità di sviluppo economico e sociale che vanno “scoperte” e valorizzate ancor prima del 2015.

Dal 6 novembre verrà sviluppato un percorso, articolato in otto incontri:

  • 1) Natura Ambiente e Biodiversità, presso Villa Mora, Pantigliate
  • 2) Agricoltura, presso cascina Moiranino, Milano
  • 3) Tutela del Paesaggio, presso Hotel Mulino Grande, Cusago
  • 4) Dalla Terra alla Tavola, presso Urban Center, Milano
  • 5) Fruizione e Turismo Rurale, presso Abbazia di Mirasole, Opera
  • 6) Pianificazione, presso Fondazione Catella, Milano
  • 7) Il Parco di Expo 2015, presso sede di Expo 2015, Milano
  • 8) Chiusura plenaria, presso il Centro congressi Soderini, Milano

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...